Introduzione

Benvenuti

L’Azienda Vitivinicola Barbaglia si trova a Cavallirio in provincia di Novara, nella zona prealpina, ai piedi del Monte Rosa, in una delle zone storiche di produzione del Nebbiolo (Spanna): il Boca DOC.

In azienda lavorano in collaborazione Sergio Barbaglia, enologo rigoroso e Silvia, sua figlia, che all’enologia di precisione aggiunge una scintilla espressiva, e il terroir su tutto. Nel rispetto delle tradizioni e con tanti lavori manuali, vengono gestiti più di 4 ettari di vigneto di proprietà.

Ci troviamo in...

Ci troviamo in Alto Piemonte, un’area geografica che si estende nella parte settentrionale della regione e comprende la parte collinare delle province di Biella, Vercelli e Novara.
Dalla sottostante pianura del “mare a quadretti” delle risaie, il panorama risale su zone collinari a tratti vitate, in cui sono incastonati i laghi Maggiore, Orta e Mergozzo, per infrangersi sui 4600 metri del massiccio del Monte Rosa.

Boca D.O.C.

É un assemblaggio di Nebbiolo al 70-90% e Vespolina e Uva rara (Bonarda novarese) da sole o congiuntamente dal 10% fino al 30%. Il suo primo disciplinare risale al 1969, tra i primi d’Italia, e prevede come zona di produzione cinque comuni: Boca, Maggiora, Cavallirio, Prato Sesia e Grignasco. In quegli anni la superficie vitata dell’intera denominazione vantava centinaia di ettari, oggi ne conta poche decine.

Il terreno è ricco di minerali: la matrice è porfido rosa, ma si possono trovare grandi differenze a poche decine di metri di distanza.

Instagram

126 Instagram Followers

Diventa follower
  • Oggi si svina la Croatina e il Boca!! #aziendabarbaglia #bocadoc #altopiemonte
  • Tramonto in vigna alla Cascina del Buonumore #tramonto #cascinadelbuonumore #aziendabarbaglia #bocadoc #altopiemonte
  • Una sola parola attraversa la mia mente🌷 GRAZIE 🌷Grazie al supporto morale e alla presenza delle persone che credono in noi e nel nostro lavoro; Grazie ai magnifici attori che hanno reso indimenticabile questo pomeriggio di poesie, aneddoti, canti e curiosità sulla Storia del Vino #robertosbaratto #marcoscandigli, al piano #luigiranghino; Grazie a coloro che sono stati fondamentali per l'ottima riuscita della giornata Cinzia @pcnz2008, Manuela @lamanu61, Cristina @giardycry, Luca @luca_moretto33, Kaddour, Ivan @ivanfossati, Barbara @bmartinotti, Chiara e Paolo, Luca @lucamattioli68, Roberto, Stefano @unconventionalph, Sandro @sandromori9, Carmen e Alessandro @alessandrobarbaglia per aver permesso che si realizzasse questo piccolo sogno! 🌟 Grazie a chi ha condiviso l'evento informando così un vasto pubblico che ha portato alla partecipazione di oltre 100 persone! 😍 Dopo aver sedimentato ieri, le forti emozioni della giornata di sabato, sono qui ora a ringraziare tutti Voi per la riuscita di questo bellissimo progetto di Unione di Cultura 📚 e Vino 🍷e vi do' appuntamento alla prossima💡idea! Un abbraccio, Silvia ⚘ @silvia_barbaglia @silviabarbagliavinoboca #aziendabarbaglia #bocadoc #altopiemonte #spettacoloteatrale #sorsi #alessandrobarbaglia #igerspiemonte #igersitalia #igernovara
  • Ringrazio in anticipo chi volesse aiutarmi a condividerlo! Mancano solo 5 giorni!!💛 IMPERDIBILE SPETTACOLO TEATRALE E MUSICALE SULLA STORIA DEL VINO 🍷🍇🍷 Il vino e, in generale, l’alcool sono due elementi necessari quando le persone decidono di parlarsi, di divertirsi e di confrontarsi. Non c’è evento della nostra vita che non sia bagnato dal vino. Pensiamo ai brindisi durante le cerimonie, le celebrazioni, i festeggiamenti, i riti religiosi.

È ragionando in tale direzione che l’Associazione culturale “Il Porto” ha ideato lo spettacolo “Sorsi. Come farsi una cultura alcolica” che andrà in scena sabato 13 ottobre alle ore 16 presso la Cantina dell'Azienda Vitivinicola Barbaglia di Cavallirio (in via Dante, 80) tra botti, filari e il profumo delle ballette di fieno. “Sorsi” è strutturato come una lezione, divisa in quattro parti: storia, metodologia, italiano e filosofia. A tenerla Marco Scardigli e Roberto Sbaratto, rispettivamente il professore e l’attore. Gli stessi che hanno scritto lo spettacolo, nato da amichevoli chiacchierate al Circolo dei Lettori di Novara.

Il ventaglio dei sorsi offerti al pubblico è quanto di più ampio si possa immaginare: dagli antichi (Omero, Orazio, Petronio) ai classici (Manzoni, Baudelaire), ai moderni (Hemingway, Picasso) fino a presenze inaspettate come Tognazzi, Luttazzi, Lorenzo Stecchetti e Ernesto Ragazzoni. Anche le canzoni spaziano da Lelio Luttazzi a Fred Buscaglione, Giorgio Gaber e altri. Ad accompagnare il tutto le note del Maestro Luigi Ranghino.

In tutto ciò il pubblico potrà partecipare attivamente col bicchiere in mano, sorseggiare i vini dell'Alto Piemonte raccontati da Silvia Barbaglia, i vini provengono dalla zona vulcanica del Boca Doc e dalle Colline Novaresi, zona vitivinicola vocata ai piedi del Monte Rosa! “Sorsi” è la prima puntata di un lavoro che proseguirà in autunno con “Morsi”, laddove sarà il cibo a farla da padrone. Entrambi i titoli sono stati suggeriti dallo scrittore Alessandro Barbaglia, il logo della locandina è stato realizzato dalla stilista e illustratrice Valeria Bosco.

L’ingresso, compresa la degustazione, è di 10 €. Prenotazioni al 3470938710.

#aziendabarbaglia #altopiemonte
  • Vendemmia ultimata anche alla Cascina del Buonumore! #aziendabarbaglia #bocadoc #nebbiolo #altopiemonte
  • Oggi abbiamo vendemmiamo la nostra unica uva bianca per eccellenza alla Cascina del Buonumore vicino al Santuario di Boca! #aziendabarbaglia #vendemmia2018 #bocadoc #altopiemonte